Oibhò il Cocoricò ricambiò impiantò!!!

Forum dedicato al "Sound Reinforcement", ai prodotti e le tecnologie hardware e software per lo spettacolo professionale.

Moderatori: keepsound, hucchio, Bufalo

Re: Oibhò il Cocoricò ricambiò impiantò!!!

Messaggiodi pipposound » gio ott 28, 2010 6:07 pm

Ciao Kilomax! LOUD monta Powersoft e Lab Gruppen...tu di dove sei?
Filippo Veroli
pipposound
 
Messaggi: 9
Iscritto il: gio set 30, 2010 6:12 pm

Re: Oibhò il Cocoricò ricambiò impiantò!!!

Messaggiodi Kilomax » gio ott 28, 2010 8:58 pm

pipposound ha scritto:Ciao Kilomax! LOUD monta Powersoft e Lab Gruppen...tu di dove sei?

Alla faccia del ca..!!! ecco perchè suona!!!
La mia filosofia x le discoteca da anni è la stessa x non sbagliare mai:
1)Sistemi caricati
2)Finali potentissimi e sovradimensionati!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Minkia....
Antonio De Vincenzo
Kilomax
 
Messaggi: 1213
Iscritto il: dom nov 01, 2009 4:16 pm

Re: Oibhò il Cocoricò ricambiò impiantò!!!

Messaggiodi Kilomax » gio ott 28, 2010 8:59 pm

Dimenticavo...sto a 35 Km da Bari....un po lontano
Antonio De Vincenzo
Kilomax
 
Messaggi: 1213
Iscritto il: dom nov 01, 2009 4:16 pm

Re: Oibhò il Cocoricò ricambiò impiantò!!!

Messaggiodi noize91 » sab nov 06, 2010 4:40 pm

ciao a tutti sono stato domenica al cocoricò..l'impianto è ricambiato di nuovo sono passati dal funktion-one di questa estate al loud quello montato con le casse illuminate ai lati del palco e adesso hanno montato un line-array sempre ai lati, le casse sono disposte in gruppi da 5 ..con a terra i sub, suona veramente bene domenica il locale era pienissimo o passato la serata sulla terrazza di lato alla piramide, e anche da li cera un ottima pressione purtroppo non sono riuscito a vedere il marchio.qualcuno di voi ne sa qualcosa?
grazie ciao
Gianmarco Marta
noize91
 
Messaggi: 3
Iscritto il: lun ott 04, 2010 10:34 pm

Re: Oibhò il Cocoricò ricambiò impiantò!!!

Messaggiodi pipposound » lun nov 08, 2010 12:06 pm

buongiorno a tutti ragazzi

questo we sono stato al cocco, e credetemi quello che è successo va davvero raccontato!

Ho visto il nuovo impianto montato per halloween, il line-array (si tratta di L-ACOUSTICS) che è stato messo ai lati della consolle; c'erano anche altri sub ad integrazione di quelli montati la settimana precedente (...). Comunque arrivo con i miei amici verso le 2.00, entro e subito mi accorgo che c'è qualcosa che non va. Avevo sentito dell'ennesimo cambio di impianto ed ero curioso...e ne avevo sentito parlare abbastanza bene.

Beh, ragazzi, non ci crederete...suono scuro, pressione molto forte ma per niente nitida, quasi sgradevole: vibrava tutta la piramide, ma non avevo una bella sensazione. Ma soprattutto...mancavano gli alti. Era piuttosto eclatante, non parlo di una sensazione da intenditori, ma di qualcosa che anche chi non capisce niente di amplificazione avrebbe notato.
Mi sono avvicinato alla consolle e ho scambiato una chiacchiera con uno del posto, e indovinate un po? L'impianto suonava con tutti i tweeter rotti! Tutti e 20! Per (loro) fortuna in consolle erano stati montati dei monitor piuttosto importanti, e hanno salvato la serata dal disastro rivolgendoli verso la pista e sfruttando quelli, con un risultato che comunque non si commenta.
In pratica nell'Halloween Party durato 12 h con RICHIE HAWTIN + LOCODICE hanno "tirato il collo" all'impianto...che non ha retto! E il bello è che nessuno se n'è accorto, hanno acceso sabato scorso e la situazione che hanno trovato è quella che vi ho descitto!

Beh ragazzi il commento è d'obbligo. Hanno fatto rientrare LOUD dopo Funktion-One, e onestamente è una bella soddisfazione che un'azienda tutta italiana riesca ad ottenere un risultato del genere. Poi cambiano ancora, "provando" un'azienda come L-Acoustics che per me sta nell'Olimpo dell'amplificazione, almeno tra le prime tre leader nel mondo se non al primo posto. E questi sono i risultati? Un impianto che non regge una serata...senza che nessuno se ne accorga?

Ora cosa faranno? Richiameranno LOUD con la coda fra le gambe? E' vergognoso quello che sta succedendo, dopo tre anni con un impianto pazzesco iniziano a fare tentativi con aziende più famose (immagino sia questo il motivo, non ne vedo altri) a discapito di un'azienda seria che ha garantito un servizio incredibile senza mai un solo problema. Non ho idea di quali siano i loro accordi commerciali e la loro politica, certo è che stanno facendo una grassa figura di XXXXX........
Filippo Veroli
pipposound
 
Messaggi: 9
Iscritto il: gio set 30, 2010 6:12 pm

Re: Oibhò il Cocoricò ricambiò impiantò!!!

Messaggiodi Kilomax » lun nov 08, 2010 12:17 pm

mi avete incuriosito con sto marcio LOUD ma è possibile che non si trova nessuna info su questi. Ne un catalogo ne un sito e come cavolo vogliono entrare nel mercato?! bho....
Antonio De Vincenzo
Kilomax
 
Messaggi: 1213
Iscritto il: dom nov 01, 2009 4:16 pm

Re: Oibhò il Cocoricò ricambiò impiantò!!!

Messaggiodi Bonfadini Manli » lun nov 08, 2010 1:34 pm

http://www.loud.it/
in manutenzione da mesi
Manlio Bonfadini
Bonfadini Manli
 
Messaggi: 781
Iscritto il: lun giu 25, 2007 6:01 pm

Re: Oibhò il Cocoricò ricambiò impiantò!!!

Messaggiodi Randoservice » mar nov 09, 2010 10:14 am

Mi hanno informato che il 31 Ottobre, per la notte di Halloween, al Cocoricò (pare per obblighi contrattuali), hanno installato un L-Acoustic (ci hanno riprovato con questo, visto che l'F1 non reggeva il confronto), con il risultato di bruciare c.a. una ventina di Tweeter!!!! ...... Che dire?? ..... Meglio averci il sito in manutenzione che il P.A.!!!!!!! :lol:
Ciao
Giann
Giannantonio Rando
Randoservice
 
Messaggi: 1258
Iscritto il: lun giu 25, 2007 6:01 pm

Re: Oibhò il Cocoricò ricambiò impiantò!!!

Messaggiodi massy » lun nov 15, 2010 2:45 am

secondo me rispetto al funktion suonava molto meglio il loud che l'aveva preceduto.

anche se bisogna dare atto al funktion per come era stato montato. un locale con una pista gigante e sopratutto quadrata, ha piu' senso una installazione con i satelliti sui 4 lati, come era stato per il loud, con 3 teste per angolo, e una pressione a centro pista mostruosa.

il funktion era montato ai lati della consolle, ed era oggettivamente poco. 8 teste per un locale da 6000 persone che non ha manco una cassa ambiente sono fisicamente poche per le pressioni richieste dal genere musicale.

c'è mooolta differenza di richiesta di potenza tra live e djset. e il funktion era poco. si sentiva bene fino a 20 metri, (gia' bel risultato) poi dopo si sentiva che faceva fatica. per non parlare dei primi 5 metri. devastante. sia come pressione (si faceva fatica a respirare) che come alti. (friggevano i timpani con certe frequenze)

all'estero per eventi con presenze simili al cocorico, montano 2 array di v dosch 16 teste ( e si parla di teste da oltre 3000w con doppio 15") e 16 sub per parte.

ovvio che non sarebbe possibile li dentro ma un locale del genere, penso che con il loud (piu' che altro la tipologia di installazione effettuata) era la soluzione migliore.

anche se qualche cassa ambiente in quel locale non guasterebbe....
Massimo Pecu
massy
 
Messaggi: 1
Iscritto il: lun giu 25, 2007 6:01 pm

Re: Oibhò il Cocoricò ricambiò impiantò!!!

Messaggiodi Audi0man » gio dic 02, 2010 1:09 pm

Randoservice ha scritto: con il risultato di bruciare c.a. una ventina di Tweeter!!!! ...... Che dire?? .....


Uhmmm... bruciati 20 Tw... uhmmm....

Innanzitutto che L-A hanno montato ?
Poi, più importante, COSA PILOTAVA QUEI TW ??

Io sono dell'idea che il problema dei tw saltati sia da collegare a:

- filtri tarati male;
- limitatori tarati male;
- finali sottodimensionati che lavoravano in clip.

E tutti questi problemi hanno un denominatore comune: l'installatore, non le L-A.

Proprio nelle disco dov'è richiesta una pressione sonora "oltre i limiti", e dove l'impianto viene montato e rimane tale e quale per mesi o anni, impiego molto più tempo nella regolazione dei limiter e crossover che per montare tutto.

E quando le teste sono in multiamplificazione (con TW collegati direttamente al finale) non mi fido nemmeno dei led di clip dei finali: collego un oscilloscopio per controllare il reale clip, misuro la potenza effettiva d'uscita e mi assicuro che le preziose bobine riescano a sopportare la potenza fornita.

Non ci vuole proprio tanto per fare ciò, un paio d'ore compresa la taratura del limiter... ma salvi altoparlanti, le serate, e quello che è più importante LA FACCIA !!!
Augusto Gregori
Audi0man
 
Messaggi: 479
Iscritto il: ven apr 16, 2010 12:11 am

PrecedenteProssimo

Torna a Audio Pro

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron